Ciociaria: secondo caso di mozzarella blu

05/01/2012 di Redazione
Ciociaria: secondo caso di mozzarella blu

Una nuova mozzarella, successiva a quella ritrovata a Frosinone è stata scoperta da un cittadino di Torrice. Il latticino in questione è stato acquistato nella stessa catena distributiva. Le mozzarelle, oggetto di sequestro cautelativo, non risultano essere state né prodotte né confezionate in provincia di Frosinone, ma potrebbero provenire dall'estero. Si tratta di una partita che ha scadenza 5 gennaio 2012 su cui si sono concentrate le attenzioni degli investigatori della polizia di Frosinone ma che al momento hanno trovato solo due casi di alterazione. Al momento, non sono stati ancora comunicati i risultati degli accertamenti da parte delle competenti autorità sanitarie provinciali. L'alterazione potrebbe essere riconducibile a varie cause, tuttavia la polizia invita i consumatori a controllare bene sia la data di scadenza sia l'aspetto esteriore del formaggio e, in caso di sospetto, di contattare il 113.