Latina: in arrivo le bollette di “Latina Ambiente”

19/01/2012 di Redazione
Latina: in arrivo le bollette di “Latina Ambiente”

Sono in arrivo le bollette di "Latina Ambiente" del 2010 e del 2011 per circa 54 mila utenti pontini. Problemi tecnici (l'impaginazione di stampa dei bollettini, sembra, ndr) ne ha bloccato l'invio per la settimana di Natale. Arriverà un solo bollettino, ma si potrà scegliere di dilazionare il pagamento in un massimo di quattro rate: la prima scadenza sarà il 31 gennaio, poi 30 aprile, 30 luglio e 30 ottobre. Non ci saranno sanzioni: la mancata bollettazione di questi anni non può essere addebitata ai cittadini. Il personale degli uffici Tia (Palazzo Pegasol, via Duca del Mare) chiarirà ogni dubbio e correggerà eventuali errori di conteggio. Quest'anno però non arriveranno soltanto le bollette del 2010 bensi anche il pagamento delle rate del 2011, che probabilmente saranno due a distanza semestrale, e la Tia del 2012. Sarà messa in bollettazione, infatti, anche parte delle somme dovute per l'anno in corso. «Entro il 2013 va regolarizzato tutto» - ha detto il vice sindaco e assessore all'Ambiente Fabrizio Cirilli. «Abbiamo scelto di non rateizzare troppo i pagamenti per evitare accumuli troppo lunghi nel tempo. Sarà messo comunque a disposizione per le fasce più deboli un fondo di rotazione che per ora è di 50mila euro: il Comune garantirà con le banche, che anticiperanno le somme e a cui gli utenti potranno restituire a rate gli importi».