Nasce il portale Integrazione Migranti

19/01/2012 di Redazione
Nasce il portale Integrazione Migranti

E' stato presentato nella sede del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Portale Integrazione Migranti un progetto co-finanziato dal Fondo Europeo per l'Integrazione di cittadini di Paesi terzi che nasce sotto il coordinamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Lo strumento si avvale del sostegno delle Agenzie tecniche Isfol e Italia Lavoro e della collaborazione del Ministero dell'Interno, del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e del Ministro della Cooperazione Internazionale ed Integrazione.

L'obiettivo è quello di favorire l'accesso a tutti i servizi offerti sul territorio, assicurando una corretta informazione dei cittadini stranieri per facilitare la loro integrazione nella società italiana.

Il portale è organizzato per sezioni: Educazione e apprendimento, Lavoro, Alloggio e governo del territorio, Accesso ai servizi essenziali, Minori e seconde generazioni.

Per ciascuna sezione il portale offrirà le informazioni essenziali e soprattutto consentirà all'utente di individuare i servizi attivati dalla rete pubblico privata attiva sul territorio. Vengono messe in evidenza le più importanti novità sul piano della normativa, delle iniziative istituzionali e delle attività intraprese a livello nazionale, regionale e locale.