Ricordando Lệ Quyên Ngô Đình

26/04/2012 di Redazione
Ricordando Lệ Quyên Ngô Đình

Lệ Quyên Ngô Đình è venuta a mancare in un drammatico incidente stradale lunedi 16 aprile. In questi giorni e ai funerali che hanno avuto luogo sabato  21 aprile presso la Parrocchia di San Gregorio Barbarigo, siamo stati vicini a Lệ Quyên, ai suoi colleghi, alla sua famiglia e alcuni amici, rifugiati dall'Asia e assidui della nostra sede di Esquilino, hanno comunque voluto dedicarle dei fiori. Abbiamo conosciuto  Lệ Quyên nei primi anni 90 quando abbiamo avviato a Roma la sperimentazione delle metodologie dell'accoglienza con i migranti e i richiedenti asilo. Quella "scuola" ci ha fornito gli strumenti, sempre aggiornati ed in continua evoluzione, ed attuali per i prossimi anni. Dal 6 aprile è in svolgimento un corso per i volontari di nostre nuove sedi dove sarà esteso il metodo fondato sulla necessità di far esprimere e sulla capacità di saper conoscere il mondo che ha dentro la persona "disperata" e senza voce che chiede un aiuto, un intervento prima di cercare una soluzione. Con appropriata riservatezza e consapevole convinzione dei limiti dei nostri interventi in una fase che vede la moltiplicazione dei poveri di diritti. Per la crescita umana e professionale dei nuovi volontari ricorderemo sempre Lệ Quyên, insieme alle altre esperienze come quelle di don Luigi Di Liegro e Dino Frisullo.