Rifiuti: I comitati si rivolgono alla Commissione europea

05/07/2012 di Redazione
Rifiuti: I comitati si rivolgono alla Commissione europea

Un nuovo sito per la discarica serve. Questa l' affermazione del Commissario straordinario Sottile all'indomani della proroga di Malagrotta al 31 dicembre. Un nuovo sito per la discarica di Roma serve eccome, "anche se di piccole dimensioni" e anche se differenziata e pretrattamento andassero a regime. Nonostante il no degli enti locali, si continua a non escludere Valle Galeria e si è tornato a parlare di Quarto della Zolforatella, ai confini con Pomezia, tra Laurentina e Ardeatina. Intanto com'è stato per Corcolle mesi fa, anche i cittadini di Riano si rivolgono al Parlamento europeo contro l'ipotesi, sempre attuale, di una discarica a Quadro Alto e Pian dell'Olmo. I cittadini vogliono che la Commissione si pronunci sul mancato coinvolgimento della popolazione sulla scelta del sito post Malagrotta, la data fissata è per il 12 luglio. Decisi a seguire questo esempio anche i cittadini dei comitati di Valle Galeria decisi a scongiurare la presenza del loro territorio nella toto-discarica.