Il mare porta a Bari 127 migranti

19/07/2012 di Redazione
 Il mare porta a Bari 127 migranti

Egiziani e palestinesi, molti minorenni, 127 intutto, è il bilancio del nuovo sbarco avvenuto a Bari. Intercettati a largo di San Cataldo, i migranti erano in navigazione da poco meno di una settimana e sono giunti sulle coste pugliesi, come si può immaginare, molto provati. Per sette di loro è stato necessario il ricovero in ospedale. I presunti scafisti, sette persone di nazionalità egiziana, sono state sottoposte a fermo. I minori che erano a bordo sono 60, tutti egiziani. Per 30 di loro il Comune ha già trovato una sistemazione nei centri di accoglienza e nelle strutture convenzionate in tutta la regione; per gli altri 30 si sta cercando una collocazione d'accordo con la prefettura.
E'quindi ricominciato il  monitoraggio discreto da parte di unità aeree e navali della Guardia di Finanza.