Accordo integrazione: esenti coloro che saranno regolarizzati

20/09/2012 di Redazione
Accordo integrazione: esenti coloro che saranno regolarizzati

I lavoratori stranieri che saranno regolarizzati non dovranno sottoscrivere l'Accordo di integrazione. Lo afferma la circolare del 12 settembre emessa dalla Direzione centrale dell'immigrazione del Dipartimento della PS. L'obbligo previsto dall'art. 4 bis del testo unico immigrazione riguarda gli stranieri che fanno il primo ingresso in Italia a partire dal 10 marzo 2012, mentre i beneficiari dell'emersione devono trovarsi in Italia già dal 31 dicembre 2011. Nessuna deroga invece per il contributo economico al rilascio del permesso di soggiorno (€ 80.00 o € 100,00, a seconda della durata del permesso) da richiedere tramite Poste dopo avere sottoscritto il contratto di soggiorno in Prefettura.
Leggi la circolare