Rifiuti: fiaccolata contro la discarica a Monti dell’Ortaccio

06/09/2012 di Redazione
Rifiuti: fiaccolata contro la discarica a Monti dell’Ortaccio

Si è svolta martedì 4 settembre la fiaccolata contro la discarica di Monti dell'Ortaccio nonostante la forte pioggia. Anziani, genitori, figli, circa mille manifestanti, tremila secondo gli organizzatori, hanno sfilato per dire NO alla scelta del prefetto Goffredo Sottile. Ad aprire il corteo lo striscione "Valle Galeria è nostra. Non di Manlio Ceroni". Molti gli striscioni dei diversi comitati contro i rifiuti che si sono formati negli ultimi mesi nel Lazio. Il corteo è partito dalla chiesa di Ponte Galeria ed è transitato sul cavalcavia vicino la stazione ferroviaria. Un po' di tensione alla fine del corteo, quando un gruppo ha cercato di raggiungere la Roma-Fiumicino per bloccarla, senza riuscirci. Poche ore prima della fiaccolata il presidente della Provincia, Nicola Zingaretti ha incontrato i cittadini della Valle Galeria (il sindaco, Gianni Alemanno, ha annunciato che lo farà venerdì). "Stiamo lavorando bene per arrivare a una soluzione entro il 31 dicembre e potremo arrivarci prima", ha detto Zingaretti. Il presidente della Provincia ha anche ricordato che palazzo Valentini "ha approvato il 22 giugno 2011 uno stanziamento di tre milioni di euro per finanziare l'attuazione di un programma di monitoraggio ambientale" della zona.