Iniziativa dei Cittadini Europei, al via la raccolta firme on line per l'acqua pubblica

18/10/2012 di Redazione
Iniziativa dei Cittadini Europei, al via la raccolta firme on line per l'acqua pubblica

Parte in Italia la raccolta delle firme online per l'Iniziativa dei Cittadini Europei per l'acqua pubblica. Cos'è l'ICE: l'iniziativa dei cittadini europei è un nuovo strumento introdotto dal Trattato di Lisbona ed entrato in vigore ad aprile del 2012. Esso consente ai cittadini ed alle organizzazioni della società civile di proporre alla Commissione Europea un'iniziativa legislativa. Come si propone: Devono essere raccolte un milione di firme in almeno sette paesi dell'UE nell'arco di 12 mesi.L'ICE sull'acqua: L' iniziativa volta a rendere l'acqua un diritto umano è stata tra le prime ad essere registrata dalla Federazione Sindacale Europea dei Servizi Pubblici (EPSU), in Italia è sostenuta dal Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua e dalla CGIL-Funzione pubblica. Perché il Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua sostiene l'ICE: È importante utilizzare questo strumento per rafforzare l'azione comune del Movimento Europeo per l'Acqua e per portare in Europa la voce dei 27 milioni di italiani che il 12 e 13 giugno hanno votato per la gestione pubblica del servizio idrico.Come si firma: È possibile farlo online, basta andare su www.acquapubblica.eu, è semplicissimo e bastano pochi minuti. Il Forum Italiano dei Moviementi per l'Acqua ela FP CGILinvitano tutti i cittadini italiani a scegliere di far parte delle decisioni, di firmare e far firmare l'ICE pro acqua pubblica.