Ordinanza anti-bivacco a Roma. Multe fino a 500 euro

04/10/2012 di Redazione
Ordinanza anti-bivacco a Roma. Multe fino a 500 euro

Fino a 500 euro di multa per chi "bivacca" in strada, ovvero si ferma sui gradini di fontane e monumenti per mangiare o bere, o si costruisce un letto di fortuna magari con stracci e cartoni. Sono le disposizioni contenute nell'ordinanza emanata dal sindaco di Roma Gianni Alemanno, per tutelare il decoro delle zone più pregiate del centro storico. In base a questa ordinanza, fino al 31 dicembre 2012 nelle aree "di particolare pregio storico, artistico, architettonico e culturale ricomprese nel perimetro della Città Storica di Roma è fatto divieto di bivaccare, sistemare giacigli e sostare per consumare cibi o bevande". In caso di violazione è prevista una sanzione da un minimo di25 aun massimo di 500 euro.