7 dicembre nuovo click day: conversione di permessi di soggiorno rilasciati ad altro titolo, permessi per lavoro subordinato o autonomo

29/11/2012 di Redazione
7 dicembre nuovo click day: conversione di permessi di soggiorno rilasciati ad altro titolo, permessi per lavoro subordinato o autonomo

Dal 7 dicembre 2012 sarà possibile presentare le domande di rilascio di nulla osta per i lavoratori non comunitari non stagionali, come previsto nel Decreto di programmazione transitoria dei flussi di ingresso del 16 ottobre 2012, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 22 novembre, a titolo di anticipazione della programmazione dei flussi per  il 2012. Le quote di domande ammissibili saranno 13.850, dedicate in larga parte alla conversione di permessi di soggiorno rilasciati ad altro titolo, i permessi per lavoro subordinato o autonomo.
In particolare il Decreto prevede:
 - 2000 ingressi di lavoratori autonomi di alto livello:
imprenditori che svolgono attività di interesse per l'economia italiana;
liberi professionisti riconducibili a professioni vigilate, oppure non regolamentate ma comprese negli elenchi curati dalla pubblica amministrazione;
figure societarie di società non cooperative, espressamente previste dalle disposizioni vigenti in materia di visti d'ingresso;
artisti di chiara fama internazionale o di alta qualificazione professionale, ingaggiati da enti pubblici oppure da enti privati.
- 100 ingressi per lavoratori subordinati o autonomi, discendenti da italiani e residenti in Argentina, Uruguay, Venezuela o Brasile;
- 4.000 conversioni di permessi di soggiorno per lavoro stagionale in permesso di soggiorno per lavoro subordinato;
- 6.000 conversioni di permessi di soggiorno per motivi di studio, tirocinio o formazione professionale, in permessi di soggiorno per lavoro subordinato;
- 500 conversioni di permesso CE per soggiornanti di lungo periodo rilasciati da altri Stati membri in permessi di soggiorno lavoro subordinato;
- 1.000 conversioni di permessi di soggiorno per motivi di studio, tirocinio o formazione professionale, in permessi di soggiorno per lavoro autonomo;
- 250 conversioni di permessi CE per soggiornanti di lungo periodo rilasciati da altri Stati membri in permessi di soggiorno per lavoro autonomo.
Le domande si presenteranno solo online, attraverso il portale https://nullaostalavoro.interno.it, utilizzando otto modelli differenti a seconda della tipologia. Potranno essere compilate e salvate dalle ore 8.00 di martedì 4 dicembre, ma sarà possibile inviarle solo dalle 9.00 di venerdì 7 dicembre. Anche se ufficialmente gli invii potranno continuare fino alla mezzanotte del 30 giugno 2013, le quote saranno attribuite secondo l'ordine cronologico di ricezione delle domande. Meglio quindi avere tutto pronto per la mattina del 7 dicembre.