Tutte le conversioni dei nordafricani

24/04/2013 di Redazione
Tutte le conversioni dei nordafricani

Seimilacinquecento i nordafricani, soprattutto tunisini che sono arrivati in Italia dopo le primavere arabe. Il Ministero dell'Interno a riguardo ha pubblicato dei dati, fino al 31 marzo scorso sono arrivate alle Questure italiane in totale 6.438 richieste di per convertire il proprio permesso di soggiorno per motivi umanitari in un'altra tipologia di permesso. E il 31 marzo era l'ultima data utile per chiedere la conversione del permesso o per aderire a un programma di rimpatrio volontario. L'alternativa, l'espulsione. Secondo dati del Viminale, le richieste di  conversione pervenute prima della data di pubblicazione del decreto  (13 marzo 2013) di chiusura dell'emergenza Nordafrica sono state 6.222; da quel giorno  al 31 marzo scorso le istanze  di conversione sono state solo 216, delle quali 141 da permesso per motivi  umanitari a permesso per lavoro subordinato, 55 per lavoro autonomo, 5 per motivi famigliari, il restante per altri motivi.