Amatrice, niente più mozziconi in strada con il posacenere tascabile

25/07/2013 di Redazione
 Amatrice, niente più mozziconi in strada con il posacenere tascabile

Il Comune reatino ha avviato una campagna contro la cattiva abitudine dei fumatori di buttare le cicche per strada: un malcostume  che, nel suo piccolo, contribuisce a inquinare l'ambiente. E così, domenica 28 luglio, dalle 10 alle 13, su decisione della giunta, guidata dal sindaco Sergio Pirozzi, il Comune regalerà un posacenere tascabile, disponibile in corso Umberto I. Il motivo? "Ogni mozzicone - recita la locandina - contiene nicotina, catrame, gas tossici, polonio 210, ammoniaca, acido cianitrico, acetato di cellulosa". Elementi, come si sa, fortemente dannosi per la salute, che in questo modo potranno evitare di disperdersi nell'ambiente.