No alla discarica di Selvotta

25/07/2013 di Redazione
No alla discarica di Selvotta

Sono ben trenta i comitati impegnati nella mobilitazione contro l'ipotesi di una discarica alla cava di Selvotta (vicino alla Laurentina, nel IX Municipio), un provvedimento ventilato all'interno del "piano Sottile".  Spiega Matilde Spadaro, del Comitato Verde Urbano: "Nei pressi dell'area di Selvotta scorre il Fosso di Radicelli, corso d'acqua tutelato. Anche la composizione del terreno non sarebbe la più adatta. Peraltro non si può più pensare che il municipio IX divenga il municipio dei rifiuti di Roma". Rincarala dose Cristina Granieri, vicepresidente del supercomitato "No discariche no inceneritori municipio IX-Pomezia", che appunto riunisce trenta associazioni del territorio, ricorda: "Siamo circondati da una serie di impianti che riguardano lo stoccaggio di rifiuti, compresa la discarica di Valle Caia che è tuttora sotto sequestro. Non possiamo permetterci di ospitare altri impianti di qualsiasi tipo che trattino rifiuti. Le amministrazioni regionali, comunali e locali devono dire ai cittadini cosa intendono fare del territorio. Siamo in mobilitazione"