Analizzare il passato per cercare di costruire il futuro. Verso una romanipè 2.0

29/08/2013 di Redazione
Analizzare il passato per cercare di costruire il futuro. Verso una romanipè 2.0

La FondazioneRomanìItalia organizza il 2° Congresso delle Comunità romanès e delle Associazioni dalle ore 15,00 di sabato 07 Settembre 2013 alle ore 13,00 di domenica 08 Settembre2013, a Silvi Marina (Teramo) Via Garibaldi, 57 presso il Centro Merloni dell'istituto Suore del Sacro cuore di Gesù. Il congresso è uno spazio pubblico di confronto attivo, propositivo e democratico, con approfondimenti, relazioni e dibattiti, per elaborare nuove politiche e strategie di inte(g)razione culturale. Anche a fronte di una strategia nazionale per l'inclusione della popolazione romanì approvata dal Governo Italiano, la presenza di numerose associazioni rom e sinte, le attività ben comunicate da attivisti ed esperti rom e non-rom, la condizione della popolazione romanì in Italia continua a peggiorare. Il tema rom è irrilevante nelle agende delle organizzazioni politiche italiane, le scelte politiche attivate non hanno permesso di conoscere un disegno di costruzione di cittadinanza attiva romanì.
Per partecipare al congresso è necessario richiedere l'accreditamento presso la segreteria della Fondazione romanì Italia
email: info@fondazioneromani.it
numero verde 800587705
tel. 085.7931610 | cellulare 366.2277383
Leggi il programma