Comitato 3 ottobre: oltre 25 mila firme per Giornata della memoria e dell'accoglienza

06/02/2014 di Redazione
Comitato 3 ottobre: oltre 25 mila firme per Giornata della memoria e dell'accoglienza

"La Repubblica italiana riconosce il giorno 3 ottobre, data della strage in mare, nel 2013, di 368 migranti eritrei nel naufragio in prossimità dell'isola di Lampedusa, la "Giornata della Memoria e dell'Accoglienza", per ricordare lo sterminio silenzioso e spesso invisibile che si consuma nel Canale di Sicilia e sulle rotte di terra percorse da popoli in fuga da persecuzioni, deportazione, prigionia, guerre e miseria, e tutti coloro che, anche a rischio della propria vita, salvano quella degli altri, offrono accoglienza e proteggono i migranti". Questa è la proposta di legge del Comitato 3 ottobre che ha chiesto di istituire la Giornata in ricordo di tutti i migranti morti in mare per fuggire da guerre, miseria e persecuzioni e tutti coloro che mettono a rischio la propria vita per salvarli.