İl 3 marzo in partenza i Giovani di Servizio Civile dei progetti di FOCUS-Casa dei Diritti Sociali

27/02/2014 di Redazione
 İl 3 marzo in partenza i Giovani di Servizio Civile dei progetti di FOCUS-Casa dei Diritti Sociali

Partiranno il 3 marzo i progetti di Servizio Civile di FOCUS-Casa dei Diritti Sociali. 26 i volontari all'interno del progetto "Nino torna a scuola", distribuiti in 4 regioni italiane. Il progetto si propone di affrontare la piaga dell'abbandono scolastico. Si tratta di un fenomeno tutt'altro che marginale, soprattutto in alcune aree del paese e in determinate fasce sociali.  Ma soprattutto si tratta di un tema strategico: garantire l'istruzione significa costruire un futuro migliore per i nostri giovani e per l'Italia.   Nino è simbolicamente un ragazzo che, pur vivendo una condizione di fragilità sociale e personale, vuole portare avanti un percorso educativo e di formazione per investire nel proprio futuro.  Il progetto nasce per sostenere ragazzi/e italiani e stranieri, determinati a proseguire gli studi, con l'intento di costruire un proprio progetto di vita, anche in presenza di condizioni di svantaggio sociali, familiari  ed economiche. İnvece, per "Tutela dei Diritti e Advocacy", l'altro progetto, i volontari in servizio saranno 25 distribuitit sempre in quattro regioni italiane. L'area specifica di intervento del progetto è quella dell'assistenza all'integrazione sociale e culturale delle persone straniere, con particolare attenzione ai migranti di recente arrivo in Italia e/o a quelli che presentano una particolare fragilità sociale ed economica come rom, vittime di tratta sessuale, minori stranieri non accompagnati, vittime di tortura. Auguriamo ai 52 ragazzi un anno ricco di esperienze affinchè diventino "cittadini" di domani.