Roma: largo dedicato a Enrico Berlinguer

12/06/2014 di Redazione
Roma: largo dedicato a Enrico Berlinguer

Inaugurato a 30 anni dalla sua morte, Largo Enrico Berlinguer a due passi da Botteghe Oscure dove si trovava la storica sede del Pci. Segretario dal 1972 al 1984, moriva l'11 giugno 1984 e proprio in questa data è stato commemorato con il riconoscimento a suo nome.
Contrastanti i giudizi sull'istituzione del largo dedicato a Berlinguer.
"Non un'operazione innocente: serve a far credere che anche quanto si fa oggi sia in definitiva in continuità con il suo pensiero. Salvo il fatto che era un po' troppo bacchettone, un po' troppo ancorato al passato, lento nel percepire quanto aveva invece colto Bettino Craxi: che il mondo era cambiato e per essere contemporanei bisognava sposare la modernità senza aggettivi che il sistema proponeva" scrive Luciana Castellina, su "Il Manifesto" del 10.6.2014.
"Perché Berlinguer è stato un dirigente per nulla privo di spigoli, che non ha concesso nulla alla ricerca di un consenso facilone, non parliamo delle sue capacità comunicative: era il contrario dello showman. E che ha operato scelte spesso contrastate e non solo dall'esterno del Pci". A noi piace comunque ricordarlo come colui che non fu mai incudine ma solo martello.