Calendario regionale per la scuola, si inizia il 15 settembre

04/09/2014 di Redazione
Calendario regionale per la scuola, si inizia il 15 settembre

Finalmente annunciato il calendario regionale per la scuola: quest'anno nel Lazio 739.360 studenti (circa 523.000 solo nella provincia di Roma) ricominceranno a seguire le lezioni il 15 settembre. I più piccoli (parliamo dei nidi comunali e convenzionati, dove peraltro le rette hanno subito un rincaro) hanno già cominciato, e ora si avvicina il rientro anche per gli alunni più grandi: 94.345 nelle scuole d'infanzia, 244.726 nelle elementari, 154.350 nelle medie e 245.939 nelle superiori.
Alcuni istituti della Capitale hanno anticipato il rientro alla prossima settimana, fra questi lo storico Liceo Giulio Cesare, dove gli studenti torneranno sui banchi l'11 settembre.
Già iniziati invece i test di ingresso universitari per le professioni sanitarie: il 3 settembre oltre 2.500 candidati hanno effettuato l'esame per entrare all'Università Cattolica, il giorno seguente è stata invece la volta degli atenei pubblici. Gli esami di recupero sono invece iniziati il 2 settembre.
L'inizio della scuola è anche occasione di uno sguardo alla dispersione scolastica, un fenomeno in preoccupante aumento che nel Lazio coinvolge circa un ragazzo su cinque, secondo l'indagine svolta da Mille Giovani per la Pace, un gruppo nato dalla volontà di don Mazzi. Per Mario Rusconi, presidente dell'Associazione nazionale presidi romana, è indispensabile "un rafforzamento delle strutture psicopedagogiche scolastiche, attualmente quasi inesistenti".
Si ricomincia ad andare a scuola, quindi. Questo momento potrebbe essere l'occasione per prestare una maggiore attenzione a quei fenomeni troppo spesso silenti e quindi dimenticati, come l'abbandono del percorso scolastico da parte di tanti, troppi giovani.