Natale 2014, la Casa dei Diritti Sociali di Tivoli dentro le botteghe con gli artigiani del mondo

18/12/2014 di Redazione
Natale 2014, la Casa dei Diritti Sociali di Tivoli dentro le botteghe con gli artigiani del mondo

La FOCUS-Casa dei diritti sociali di Tivoli in occasione del Natale 2014 partecipa a TRASMISSIONI. "Trasmissioni" nasce dalla collaborazione tra le associazioni culturali:
La fucina arti e mestieri, Accordature aperte e Schegge di cotone. La settimana prima di Natale verrà offerta la nostra colazione interculturale: un'opportunità per assaggiare i dolci di Natale fatti dalle mamme del mondo e cominciare, perché no, a farsi qualche idea per i regali di Natale. Presso il mercatino natalizio di Tivoli vecchio, la Casa dei diritti sociali sarà dentro una delle botteghe artigiane aperte  fino alla sera, con i prodotti degli artigiani indiani, pakistani, andini , peruviani, egiziani, rumeni  e ancora, con piccoli manufatti realizzati dalle sapienti mani delle mamme del mondo. Sarà inoltre un'occasione per presentare il progetto "Ninetta e le altre". Domenica 21, le mamme del mondo leggeranno la fiaba della Cenerentola ad alta voce in piazza delle Erbe e a fine lettura,la sposa  Egiziana danzerà tra gli antichi vicoli. Al banco del mercatino ci sarà anche il calendario 2015.  Quest'anno come non mai  c'è bisogno di sostenere anche il progetto: "Today tomorrow to Nino"acquistando il bellissimo calendario della FOCUS -Casa dei Diritti Sociali che nel 2015 compie 30 anni e per questa importante occasione è stato illustrato dall'artista Manuela Trimboli. In questo modo la Casa dei Diritti Sociali di Tivoli augura un Natale all'insegna della riflessione sui diritti umani per l'inclusione e solidarietà e contro folklore e etnocentrismo