Viadotto inaugurato a Natale crolla a Capodanno, il pasticciaccio del viadotto sulla Palermo-Agrigento

08/01/2015 di Redazione
Viadotto inaugurato a Natale crolla a Capodanno, il pasticciaccio del viadotto sulla Palermo-Agrigento

Inaugurato alla vigilia di Natale, il viadotto Scorciavacche sulla Palermo-Agrigento è crollato a Capodanno. L'apertura del viadotto era stata anticipata di tre mesi rispetto ai tempi previsti. Fortunatamente non ci sono state vittime e la Procura ha aperto un'inchiesta per crollo colposo sul cedimento del tratto di strada che precede il viadotto. L'area è stata sequestrata. L'opera ha avuto un costo che si aggira intorno ai 13 milioni di euro. L'Anas parla di "un anomalo cedimento". Metà carreggiata è sprofondata e la restante presenta una profonda spaccatura. Per fortunate coincidenze non transitavano veicoli nel momento del crollo ma forse la fretta dell'inaugurazione non ha previsto tutti i controlli del caso.