Alla Fondazione Basso: Scatti di Memoria - Rwanda 1994/2014

26/03/2015 di Redazione
Alla Fondazione Basso: Scatti di Memoria - Rwanda 1994/2014

Giovedì 19 marzo presso la Sala Conferenze - Fondazione Basso a Roma, in occasione della settimana dell'antirazzismo, la Fondazione Sezione internazionale ha presentato Scatti di Memoria - Rwanda 1994/2014. Sguardi e voci venti anni dopo. A venti anni dalla tavola rotonda organizzata dalla Fondazione Internazionale Lelio Basso per i diritti e la liberazione dei popoli nel luglio 1994, la Mostra Scatti di Memoria - Rwanda 1994/2014 riporta la memoria del genocidio del Rwanda venti anni dopo, registrando volti e sguardi di un paese avviato a un difficile riconciliazione. Insieme alla curatrice della Mostra, Marie Claire Safari e al fotografo Angelo Savarese, Rosella Persi (docente di Pedadogia interculturale all'Università di Urbino) e Alessandro Triulzi (storico dell'Africa) hanno approfondito insieme al pubblico e ai visitatori della Mostra il tema della memoria del genocidio, la sua rappresentazione mediatica e i suoi lasciti sulla violenza del contemporaneo, la necessità di fare pedagogia sociale e interculturale a partire da tale memoria per sensibilizzare le nuove generazioni.