Giornata Mondiale della Poesia per la promozione del dialogo interculturale, della comunicazione e della pace

26/03/2015 di Redazione
Giornata Mondiale della Poesia per la promozione del dialogo interculturale, della comunicazione e della pace

Sabato 21 marzo, con la Primavera  è stata celebrata anche la Giornata Mondiale della Poesia. Istituita dall'UNESCO per riconoscere all'espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo interculturale, della comunicazione e della pace. La celebrazione della Giornata Mondiale della Poesia rappresenta "l'incontro tra le diverse forme della creatività, affrontando le sfide che la comunicazione e la cultura attraversano in questi anni", spiega Giovanni Puglisi, Presidente della Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco. "Tra le diverse forme di espressione, infatti, ogni società umana guarda all'antichissimo statuto dell'arte poetica come ad un luogo fondante della memoria, base di tutte le altre forme della creatività letteraria ed artistica". In Italia diverse sono state le iniziative per celebrarla, ad esempio EUNIC Cluster di Roma in collaborazione con la Federazione Unitaria Italiana Scrittori e la Casa delle Letterature ha organizzato l'evento in cui quattordici poeti, da quattordici paesi diversi, si sono dati appuntamento per un'unica e imperdibile occasione di conoscere meglio la poesia contemporanea europea. Invece, la "Casa delle Poesie" di Centocelle ha celebrato la Giornata organizzando un incontro dal titolo "La Poesia: è ancora Primavera!". Un incontro dedicato alla poesia nella Biblioteca del Teatro Quarticciolo, in collaborazione con l'associazione "Periferie - Poeti del Parco" e con l'associazione culturale "Duetto in Atto". Questa è stata occasione per offrire letture e riflessioni sulla poesia nel nostro tempo Guarda tutte le iniziative organizzate in Italia