I dubbi sulla morte del Pm Federico Bisceglia

05/03/2015 di Redazione
I dubbi sulla morte del Pm Federico Bisceglia

Sabato 28 febbraio in seguito ad un incidente stradale è venuto a mancare il PM Federico Bisceglia. L'incidente è avvenuto sulla Salerno-Reggio Calabria e i sospetti su questa tragica morte non tardano ad arrivare. Bisceglia era sostituto procuratore di Napoli, ed era uno dei magistrati in prima linea per le indagini sui rifiuti e le violazioni ambientali nella Terra dei Fuochi.
"La magistratura farà le sue indagini e spero riveli presto la verità. Ma su queste cose ho smesso di credere al caso. Quando si tratta di Terra dei Fuochi, di rifiuti e di violazioni ambientali, gli interessi in gioco sono internazionali. E chi indaga tocca sempre i fili dell'alta tensione.  La commistione tra politica, camorra e imprenditoria ha ormai creato uno "stato" alternativo che vede tra gli introiti più remunerativi proprio la gestione dei rifiuti." Queste le dichiarazioni di Vice Presidente grillino della Camera Luigi Di Maio.
Ci auguriamo la non validità di questa ipotesi, altrimenti un altro periodo di buio si abbatterebbe sulla nostra storia e sulla promozione della verità e della legalità.