Tunisi: Al via il World Social Forum

26/03/2015 di Redazione
Tunisi: Al via il World Social Forum

Al via il Forum Sociale Mondiale a Tunisi, motto di questa edizione "Popoli del mondo uniti contro il terrorismo" per ribadire l'impegno e la voglia della popolazione tunisina, ma anche di tutto il mondo, di superare il terrorismo e affermare il potere della democrazia e della libertà.
"Fuori il Terrorismo dalla Tunisia, Siamo tutti tunisini, Solidarietà con i popoli del mondo intero" urlavano i cori che hanno animato la marcia di solidarietà per le vittime del Bardo, nel giorno di apertura del Forum Sociale Mondiale, il 24 marzo. Più di duemila i partecipanti, accanto ai Tunisini, le organizzazioni di tutto il mondo per protestare assieme contro ogni forma di violenza. La manifestazione, partita da BabSaadoun doveva terminare al Bardo, luogo del terribile attentato ma l'entrata al museo è stata impedita dal forte dispiegamento delle forze dell'ordine per motivi di sicurezza. Successivi alla manifestazione molti i seminari che si terranno all'Università di El Manar: sovra­nità ali­men­tare, lotta con­tro l'accaparramento delle terre, traf­fico di esseri umani, ecc. Si tenta di raf­for­zare la col­la­bo­ra­zione tra la società civile dalle due sponde del Mediterraneo. In occasione del Forum di Tunisi, un comitato del consiglio internazionale stenderà una Carta internazionale per lotta al terrorismo, firmata da parte dei movimenti per un'altra globalizzazione.