OIM: 1750 migranti che hanno perso la vita nel Mediterraneo nel 2015

23/04/2015 di Redazione
OIM: 1750 migranti che hanno perso la vita nel Mediterraneo nel 2015

Sono 1750 i migranti che hanno perso la vita nel Mediterraneo dall'inizio del 2015. Questo dato, secondo l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), è 30 volte più alto rispetto allo stesso periodo del 2014. "L'Oim calcola la stima delle morti nel 2015, al momento, come oltre 30 volte superiore al totale dello stesso periodo del 2014, quando i migranti morti sono stati solo 56", ha detto il portavoce dell'organizzazione Joel Millman a Ginevra.