15 milioni di italiani sotto la soglia di povertà

21/05/2015 di Redazione
15 milioni di italiani sotto la soglia di povertà

Il presidente dell'Inps, Tito Boeri, in audizione alla Camera, ha fotografato la situazione dell'Italia a valle della grande crisi economica.
"E' molto importante in questo momento riflettere sull'eredità di questa crisi interminabile che abbiamo subito nel nostro paese. Il dato più grave è legato a quanto successo alla povertà: abbiamo un aumento dell'incidenza della povertà di circa un terzo, con la percentuale delle famiglie che si trovano al di sotto della soglia di povertà salita dal 18 al 25%, da 11 a 15 milioni di persone si trovano in questa condizione nel giro di sei anni". Inoltre Boeri ha dichiarato che circa 15mila persone hanno fatto domanda per il bonus bebè.
Guarda l'audizione