20 maggio 2015: lo Statuto dei Lavoratori compie 45 anni

21/05/2015 di Redazione
 20 maggio 2015: lo Statuto dei Lavoratori compie 45 anni

Il 20 maggio 1970, con 217 voti a favore e con la storica astensione del Pci, veniva approvata la legge n. 300, lo Statuto dei Lavoratori. Il titolo del testo normativo recita per intero "Norme sulla tutela e dignità dei lavoratori, della libertà sindacale e dell'attività sindacale nei luoghi di lavoro e norme sul collocamento", una disciplina nata con l'obiettivo di salvaguardare i diritti nei luoghi di lavoro. Lo Statuto ha compiuto 45 anni e riporta ormai le ferite procurategli dal Jobs e dalla tanto discussa riforma del lavoro firmata Fornero.
In occasione dell'anniversario moltissime sono state le manifestazioni sindacali in tutta Italia. Cosa è rimasto di quello Statuto?