Immigrazione, Viminale alla Prefettura: servono tra gli ottomila e novemila posti

07/05/2015 di Redazione
 Immigrazione, Viminale alla Prefettura: servono tra gli ottomila e novemila posti

Dal primo maggio sono almeno 8.300 i migranti salvati dalla guardia costiera e dalla marina militare italiana nel mar Mediterraneo tra la Libia e le coste siciliane e calabresi. Sabato 2 maggio sono state soccorse 3.690 persone, domenica 3 maggio almeno 2.861 persone e lunedì 4 maggio 1.600 persone. Di questi, almeno 6.500 sono già arrivati in diversi porti italiani. Intanto, con una nuova circolare il Viminale invita tutte  le prefetture,  a rendere disponibili  tra gli 8000 e i 9000 posti per accogliere i migranti di recente arrivo  nel nostro Paese. Un centinaio di persone in ogni provincia (escluso quelle siciliane), è quanto immagina il ministero per sopportare gli elevati arrivi di questi giorni. Tra gli ultimi migranti sbarcati in Italia molti sono di provenienza  subsahariana ma vi sono anche siriani e del bengalesi.