Inizia il Ramadan

18/06/2015 di Redazione
Inizia il Ramadan

Giovedì 18 giugno inizia il Ramadan e per ventinove o trenta giorni a seconda del calendario lunare, le persone che hanno raggiunto la pubescenza, esclusi coloro che non hanno problemi di salute e le donne incinte, digiunano dall'alba fino al tramonto. Finirà il prossimo 27 luglio, un mese di recupero spirituale.  Nel corso del Ramadan viene anche riletto il corano perché nel 1434 Allah ha rivelato al profeta Mohamed il prezioso scritto.  Il Ramadan non è solo digiuno dal bere e dal mangiare, ma anche astensione dalle liti e dalle polemiche: ci si controlla anche spiritualmente, non solo materialmente e mettendo in atto tutte queste pratiche ci si purifica dai peccati precedenti. Durante tutto l'anno i musulmani pregano cinque volte nell'arco della giornata, in orari specifici, a partire dall'alba. Durante il Ramadan viene fatta anche una preghiera comunitaria, dopo quella notte, e nel corso di essa viene letto il corano. Prima della fine del mese c'è una pratica semi-obbligatoria: ogni famiglia deve fare un'offerta, di circa sette, otto euro a persona, da dare ai poveri. E' un altro passaggio per purificarsi profondamente, nel caso si sia commesso qualche errore ed è un modo per permettere anche ai bisognosi di festeggiare l'ultimo giorno di Ramadan.
A tutti i musulmani quindi...Ramadan Karim