Aeroporto Fiumicino: ultimatum per bonificare l’area

09/07/2015 di Redazione
Aeroporto Fiumicino: ultimatum per bonificare l’area

La procura di Civitavecchia chiede interventi rapidi e urgenti all'aeroporto di Fiumicino e lo fa sulla base di una relazione dei Vigili del fuoco depositata l'11 giugno scorso e di recente inviata dal procuratore Gianfranco Amendola alla Prefettura e al Viminale. Tre mesi di tempo per mettersi in regola, il rischio è enorme e si va dal materiale non idoneo e non antincendio individuato tra il controsoffitto e il tetto di tutti i terminal  ad altre gravi carenze di sicurezza. Un disastro se l'aeroporto non fosse in piena efficienza e a rischio chiusura visto il Giubileo che si avvicina.