Alfano su Mafia Capitale

30/07/2015 di Redazione
Alfano su Mafia Capitale

Il Corriere della Sera anticipa alcune parti contenute nel report che il ministro dell'Interno presenterà al governo prima della pausa estiva. Non verrà chiesto lo scioglimento, ma viene tracciata la strada per "una diversa valutazione politica" da parte dell'esecutivo. Intanto il rimpasto di giunta non è servito a distendere i rapporti tra il primo cittadino e il premier: "Gli do tre mesi per un cambio di rotta", ha detto Renzi ai suoi.
"Nel suo report, il ministro dell'Interno evidenzierà la metamorfosi che Roma ha avuto durante l'epoca Marino. Se nella giunta di Gianni Alemanno si è registrata una "pesante infiltrazione", dopo l'arrivo di Marino la situazione è leggermente migliorata anche se rimane "molto grave" soprattutto se ci si sofferma sui mancati controlli in alcuni settori chiave". Leggi l'articolo pubblicato su "Il fatto quotidiano" dal titolo "Roma, relazione di Alfano su Mafia Capitale in Campidoglio: "Fatti gravi, Marino ha sottovalutato"
Leggi l'articolo