Budapest: riapre la stazione ma i treni fermano al campo profughi

03/09/2015 di Redazione
Budapest: riapre la stazione ma i treni fermano al campo profughi

Ripartono i treni dalla stazione di Budapest ma la scoperta che i profughi fanno una volta partiti, è agghiacciante. I treni non sono in partenza per l'Europa occidentale ma si fermano vicino ad una delle quattro principali strutture di accoglienza per migranti nel Paese. Continua a leggere l'articolo