La storia di Aylan, il bimbo ritrovato sulla spiaggia turca

03/09/2015 di Redazione
 La storia di Aylan, il bimbo ritrovato sulla spiaggia turca

Sta facendo il giro del mondo la foto del bambino morto sulla spiaggia che con la sua famiglia s era imbracato per raggiungere la Grecia. Si chiamava Aylan Kurdi, aveva 3 anni, aveva un fratellino, Galip, 5 anni, annegato anche lui durante il naufragio dell'imbarcazione che doveva portare la loro famiglia originaria di Kobane a Kos, l'isola greca dove migliaia di profughi dalla Siria sbarcano in queste settimane con la speranza di raggiungere il Nord Europa. Continua a leggere la storia