20 Aprile Edizioni Cofine e Centro Studi Lucani nel Mondo presentano “U vizzje a morte” di Assunta Finiguerra

21/04/2016 di Redazione
20 Aprile Edizioni Cofine e Centro Studi Lucani nel Mondo presentano “U vizzje a morte” di Assunta Finiguerra

Mercoledì 20 aprile 2016 alle ore 18 a Roma, presso la Sala dei Papi in piazza della Minerva 42 (Chiostro dei Domenicani alla Minerva) Edizioni Cofine  e Centro Studi Lucani nel Mondo organizzano la presentazione della raccolta postuma di ASSUNTA FINIGUERRA U vizzje a morte (Il vizio della morte).  U vizzje a morte (Il vizio della morte). Poesie 1997-2009 di Assunta Finiguerra, introduzioni di Roberto Pagan e Rosangela Zoppi, Edizioni Cofine, Roma, 2016, pp. 160, euro 15,00 - Questo libro di poesie di Assunta Finiguerra, in dialetto sanfelese, articolato in due sezioni, riunisce parte degli inediti dal 1997 al 2003 e parte di quelli dal 2004, anno della s coperta della malattia, al 2009, anno della morte.
Le poesie sono raggruppate in raccolte come le aveva suddivise l'autrice. La scelta dei testi da pubblicare si è basata essenzialmente su un criterio estetico: quello di privilegiare - nell'ambito della visione e dello stile inimitabile e personalissimo della poetessa - i caratteri di coerenza e di omogeneità nell'ideazione e nella scrittura.

Intervengono:

i poeti e critici Roberto Pagan e Rosangela Zoppi, curatori dell'opera

il Presidente del Centro Studi Lucani nel Mondo Antonio Pilieri

l'editore Vincenzo Luciani