Si conclude un altro anno del progetto “Today, Tomorrow, To Nino”. L’8 luglio l’evento finale

23/06/2016 di Redazione
Si conclude un altro anno del progetto “Today, Tomorrow, To Nino”. L’8 luglio l’evento finale

L'anno scolastico 2015-16 si è appena concluso e, con esso, le azioni messe in campo da FOCUS-Casa dei Diritti Sociali per il diritto allo studio di minori e giovani in condizione di fragilità.
Dallo scorso settembre la campagna "Today, Tomorrow, ToNino", che dal 2010 era totalmente autofinanziata dall'associazione attraverso la distribuzione del calendario, ha avuto il sostegno della Costa Crociere Foundation, permettendoci di ampliare gli interventi e gli strumenti da noi sperimentati in questi anni, e di fornire percorsi di accompagnamento mirato ad un numero ancora maggiore di minori fragili e a rischio di abbandono scolastico.
Grazie al progetto abbiamo predisposto percorsi personalizzati di supporto e di promozione sociale, che hanno previsto anche l'erogazione di una borsa di studio, per trenta bambini e ragazzi dai 6 ai 20 anni segnalati da scuole o enti del territorio come particolarmente fragili per situazione economica, familiare e sociale.
Oltre a questo, nel corso dell'anno scolastico siamo stati impegnati in numerosi interventi di potenziamento didattico per minori a rischio di abbandono o con difficoltà scolastiche, inclusi i minori non italofoni che necessitano di sostegno linguistico per l'inserimento a scuola, e laboratori interculturali con i gruppi classe. I nostri volontari e gruppi di lavoro sono stati presenti in diverse scuole di Roma e Tivoli, in particolare in quartieri con una forte incidenza di disagio sociale e povertà delle famiglie. I laboratori di italiano L2, per altro, proseguiranno nel periodo estivo per dare sostegno a quei minori non italofoni neo arrivati che necessitano di imparare la lingua italiana per l'avvio del prossimo anno scolastico.
La dispersione scolastica in Italia è ancora un fenomeno tutt'altro che marginale, aggravato ulteriormente dalla crisi che stiamo vivendo ormai da diversi anni e che peggiora sempre di più la situazione di vulnerabilità delle famiglie, riducendo le tutele e gli strumenti di sostegno e le risorse a disposizione della scuola. A pagarne le spese sono i ragazzi più fragili che vivono in contesti sociali e familiari di disagio, così come i minori di cittadinanza non italiana, che necessitano di percorsi specifici di supporto  e orientamento per l'inserimento scolastico, a partire dall'insegnamento della lingua. La fragilità socio economica dei nuclei familiari, la precarietà abitativa, la scarsa conoscenza delle lingua italiana, la diversità dei sistemi scolastici, sono alcuni dei fattori che incidono negativamente sui percorsi scolastici dei minori stranieri ed è per questo che tra loro si registrano i più alti tassi di abbandono o insuccesso.
Per questo motivo, da anni FOCUS-Casa dei Diritti Sociali è impegnata in azioni per la prevenzione e la riduzione della dispersione scolastica, a Roma e in altre città, attraverso attività realizzate all'interno delle scuole per il sostegno didattico e linguistico degli alunni a maggiore rischio; borse di studio per studenti meritevoli; laboratori interculturali per promuovere la piena inclusione di tutti gli alunni; attività sul territorio finalizzate all'intercettazione del fenomeno o alla sensibilizzazione sul tema; mediazione e supporto per i genitori; formazione agli insegnanti.
Il progetto "Today Tomorrow ToNino" è il nostro modo di affermare il valore universale del diritto all'istruzione.
L'8 luglio p.v., con l'occasione della conclusione dell'anno scolastico e della prima annualità del progetto sostenuta da Costa Crociere Foundation, vogliamo condividere con la città una riflessione su questi temi, sulle difficoltà e i nodi problematici che ancora sussistono, e sugli strumenti che mettiamo in campo insieme agli altri soggetti coinvolti, tra cui scuole, università ed altre associazioni. A partire da un bilancio dei nostri interventi, puntiamo a rafforzare e sviluppare ulteriormente, per l'anno che ci aspetta, le nostre strategie a sostegno del diritto allo studio e dell'intercultura.
Con la newsletter della prossima settimana sarà diffuso il programma di dettaglio della giornata.