Ci è piaciuta l’immagine dell’aquilone che è libero nel cielo ma resta legato alla nostra guida….

10/08/2017 di Redazione
Ci è piaciuta l’immagine dell’aquilone che è libero nel cielo ma resta legato alla nostra guida….

L'abbiamo scelta per salutarvi per la pausa estiva perchè dice leggerezza, gioco, ma anche forza, spinta, volontà di affrontare le ingiustizie che limitano la libertà dei più piccoli, quelli che innocentemente sono in balia dei potenti che guidano un'economia che è lontana dalla mission della felicità per tutti..
Bisogna trovare l' equilibrio per vivere in un mondo più giusto.
Bisogna conoscerlo questo nostro mondo!
Staccheremo un po'.
Ritorniamo a fine agosto, un po' più riposati per affrontare tutto ciò che abbiamo messo in cantiere.
Due le storie new edition  2.0 "Fralerighe":
Ashanafi, un pinocchio dei nostri giorni.
Neratè e i sette nani blu.
Saranno pronte ad ottobre

Buone vacanze, leggete "umano", riflettete sul voi e sugli altri.