La scuola che non va in vacanza

27/07/2018 di Redazione
La scuola che non va in vacanza

Da circa un mese la scuola di italiano per stranieri di via Giolitti è stata riaperta, dopo un lungo lavoro di ristrutturazione che ha restituito un ambiente completamente rinnovato e ospitale. Tutto questo lavoro è stato possibile grazie alla generosità dei tanti donatori e dei tanti sostenitori che credono nel valore dell'insegnamento dell'italiano come mezzo per favorire l'integrazione degli stranieri che vivono in Italia.

La scuola di Casa dei Diritti Sociali ha ripreso le lezioni e gli studenti sono tornati a riempire le aule, felici di studiare nei locali completamente ristrutturati. Inoltre, le attività continueranno ininterrottamente per tutta l'estate, sebbene in numero ridotto rispetto al resto dell'anno (rimangono attivi i corsi delle 10:30 e delle 17:00).

Per tutti quelli che abbiano voglia di imparare la lingua, di stare insieme e di portare avanti attività e idee, la Casa dei Diritti Sociali rimane sempre aperta, perché una società più solidale ed accogliente passa anche e, soprattutto, attraverso la scuola.