23 novembre, workshop in vista della giornata contro la violenza maschile sulle donne

21/11/2018 di Redazione
23 novembre, workshop in vista della giornata contro la violenza maschile sulle donne

Il workshop intende indagare quali modelli culturali agiscano all'interno dei contesti socioeconomici del nostro Paese e svelare la presenza delle donne al loro interno

Si tratta di un workshop rivolto agli adolescenti e giovani adulti che attraverso la visione di un corto, l'ascolto di una canzone e la visione di immagini mette in luce input per riconoscere e trattare argomenti ed emozioni per scoprire ed entrare in contatto con i valori.

Obiettivo del workshop è quello di orientare, discutere, sensibilizzare per contrastare la cultura sessista e coltivarne una nuova, ripartire dalle basi investendo sueducazione e sensibilizzazione. Parlare apertamente di affettività, rispetto, sessualità, consenso, nuove tecnologie, educazione e relazione non solo tra addetti e addette ai lavori ma in tutti i luoghi di aggregazione: nelle scuole, nelle associazioni, all'università e nei posti di lavoro.

I gruppo

 Il mondo della scuola rappresenta un ambito privilegiato per promuovere democrazia e parità e per trasmettere valori in cui uomini e donne, ragazzi e ragazze, bambini e bambine imparino il rispetto gli uni degli altri.

II gruppo

Nell'era di internet e dei dispositivi mobili le interazioni sono mediate dalla tecnologia e la sessualità non è esclusa. Il fenomeno del sexting

III gruppo

La storia di Marinella come quella di Desireè. La memoria delle storie che le parole raccontano per capire cosa cambia.

Introduce e coordina Antonella Pirolo

Team di gestione: Marika Mascitti, Alisia Zarbo, Vincenzo Cerulli