Episodio razzista in Metro C - San Giovanni

08/02/2019 di Redazione
Episodio razzista in Metro C - San Giovanni

dal ilmigrante.org

Ormai non è più possibile uscire fuori di casa senza assistere a episodi di follia razzista.

Sui mezzi pubblici di questa città la situazione si acutizza ancor di più, sicuramente per lo stress provocato dal malfunzionamento degli stessi , ma è innegabile che l'odio trasmesso dai social e dai mass media travolga il nostro quotidiano.

Oggi alle 13.30 un 60enne corpulento ha pensato che scagliare 2 cazzotti nella direzione di una ragazza Dominicana potesse aiutare a far sapere a tutti che anche sulle scale mobili della metro C - San Giovanni - vale il detto: "prima gli italiani!".

L'agitazione generale ha preso la meglio su tutti; i vigilantes intervenuti non erano preparati ad affrontare una situazione del genere come gli addetti Atac, che evidentemente non sono qualificati a gestire situazioni simili. L'anziano sembrava spaesato e allo stesso tempo stupito  nel non trovare l'approvazione dei presenti.

L'unica domanda che riecheggia tra i tunnel della metro è: che razza di Paese siamo diventati?

Danilo Maddaluna - IlMirgrante.org