Aumentano le donazioni online degli italiani

11/05/2018 di Redazione
Aumentano le donazioni online degli italiani

Gli italiani sono sempre più propensi a donare online, in particolare con lo smartphone. Il 44% delle persone nel 2017 ha preferito utilizzare il contante (dato in calo del 5% rispetto all'anno precedente), ma aumenta il numero di quelle che hanno scelto canali telematici per sostenere onlus o un progetto di solidarietà (+2%). Questi i risultati che emergono da uno studio condotto daDoxae commissionato dalla piattaforma di crowdfundingRete del donoePayPal.

Quindi la donazione online è al secondo posto tra le varie modalità scelte dagli italiani. Tra questi donatori, il 18% dichiara di aver utilizzato una piattaforma di crowdfunding e il 40% ha utilizzato lo smartphone. Il motivo che sta alla base di questa crescita è la semplicità della donazione, che può essere fatta comodamente dovunque ci si trovi. Chi rifiuta i canali telematici afferma di farlo perché non sa se l'associazione dispone di questo servizio oppure non si fida di come i soldi possano essere impiegati.

Inoltre, dalla ricerca condotta emerge che 8 italiani su 10 hanno donato nel 2017, sebbene soltanto una minoranza lo faccia regolarmente (15%). Infine, un'altra informazione significativa è che il 69% degli intervistati afferma di non donare a enti che non gli permettono di verificare come vengano utilizzate le donazioni e i risultati raggiunti grazie a queste ultime.