Cosa portiamo a tavola? Ne siamo consapevoli?

Incontro presso la Casa del Popolo di Torpignattara

22/01/2018 di Redazione
Cosa portiamo a tavola? Ne siamo consapevoli?

Sabato 27 gennaio, presso la Casa del Popolo di Torpignattara, in via Bordoni 50 (Roma), si terrà un incontro per discutere sul cibo che portiamo sulle nostre tavole.  Si tratta di un'occasione per riflettere su quello che mettiamo nei nostri piatti, sulla sua provenienza e sul suo valore. Il cibo può essere portatore di benessere o di malattie, di rispetto dell'ambiente o di inquinamento, di sviluppo del territorio o di abbandono delle aree rurali.

Tutte queste possibilità ci obbligano ad avere uno sguardo più attento su quello che consumiamo. La certezza è che il bio è portatore di salute, benessere, sostenibilità, eccellenza del territorio e legalità. Allora perché non partire proprio da questo?

Il programma prevede alle ore 18 un incontro con agricoltori e operatori bio, gruppi d'acquisto, ambientalisti e medici.

Alle ore 20, invece, una cena con prodotti biologici forniti dalle aziende bio del territorio al prezzo di 12 euro (da prenotare entro il 26 gennaio contattando il numero 3408337181).

All'incontro interverranno:
Vincenzo Vizioli (presidente di AIAB)
Ugo Corrieri ( ISDE - Associazione dei Medici per l'Ambiente)
Giulio Russo (Casa dei Diritti Sociali)
Carlo Patacconi (Cooperativa Agricoltura nuova)
Adolfo Renzi (AIAB Lazio)

Organizza AIAB in collaborazione con Casa del Popolo di Torpignattara, Casa dei Diritti Sociali, Medici per l'ambiente, Spazio Bio, Cooperativa Agricoltura Nuova, Azienda Agricola Tre Colli.