Conferenza stampa Coordinamento Eritrea Democratica

25/10/2013 di Redazione
Conferenza stampa Coordinamento Eritrea Democratica

Venerdì 25 ottobre, a Roma, ore 14.00, presso il Teatro Valle Occupato, si terrà la prima conferenza stampa del Coordinamento Eritrea Democratica.  Il coordinamento è costituito da varie associazioni di rifugiati e profughi eritrei, provenienti da tutto il mondo. Il coordinamento ha lo scopo di denunciare le violazioni dei Diritti Umani e promuovere il passaggio alla Democrazia in Eritrea, dopo 30 anni di guerra per l'indipendenza dall'Etiopia e altri venti di dittatura interna ancora imperante. Fra i "morti di Lampedusa" ben 366 erano eritrei che fuggivano dalla dittatura, i loro parenti ed amici sono fra noi. Una delegazione sarà ricevuta dalla Direzione Generale Mondializzazione e Questioni Globali del Ministero degli Affari Esteri italiano e dalla Presidente della Camera dei Deputi italiani On. Laura Boldrini. Fin dalla mattina, dalle ore 10.00, vi sarà un presidio autorizzato in piazza Montecitorio. Dopo la conferenza stampa delle ore 14.00, sempre nei locali del Teatro Valle Occupato, proseguiremo con un incontro aperto fino alle ore 19.00. Grazie anche ad amici italiani dell'Istituto Liberal Laburisti, della Comunità ebraica romana, dell'associazione Nessuno tocchi Caino e della Fondazione del Teatro Valle stessa siamo ora in grado, di incontrarci, a Roma, caput mundi, provenienti da ogni angolo dell'Europa e del Mondo, per dare il nostro contributo ai Diritti Umani nel mondo, per ogni persona, ovunque e comunque.