Calendario Nino 2017 - Concorso per illustratori, vignettisti, fumettisti e disegnatori

01/10/2016 di Redazione
Calendario Nino 2017 - Concorso per illustratori, vignettisti, fumettisti e disegnatori

"Indaghiamo le diversità e prospettiamo il terzo elemento unitario che non esisteva,
dalla dualità delle differenze alla prospettiva del fenomeno fondamentale dell'infinito.
L'infinito è il prima
e il dopo della nostra vita.
Il terzo cerchio include nella
nostra vita la prospettiva dell'infinito.
Ora tutti insieme produciamo
il terzo paradiso"

Michelangelo Pistoletto

FOCUS - Casa dei Diritti Sociali ha attivato dal 2010 la campagna "Today, Tomorrow, To Nino" per promuovere il diritto allo studio di minori e giovani adulti in condizione di fragilità. La campagna - completamente autofinanziata attraverso l'impegno dei volontari e con la diffusione di un calendario - ha sostenuto i percorsi di studio e i progetti di vita di ragazze e ragazzi in povertà di diritti in diverse aree d'Italia. Per il Calendario 2017, FOCUS-Casa dei Diritti Sociali indice un concorso per illustratori, fumettisti, disegnatori e pittori professionisti e amatoriali e studenti sui temi "Responsabilità, Istruzione, Intercultura". Le 40 migliori illustrazioni/strisce saranno esposte in una mostra, mentre 12 di queste illustreranno il Calendario Nino 2017.

Grazie al Maestro MICHELANGELO PISTOLETTO di averci fatto dono dell'illustrazione Terzo Paradiso per il nostro concorso.

FOCUS-Casa dei Diritti Sociali è un'associazione di volontariato laico che si batte per l'affermazione dei diritti fondamentali delle persone più deboli e povere di diritti. Da oltre 30 anni si impegna - attraverso la cittadinanza attiva, l'azione volontaria e le strategie di auto-aiuto - nella promozione della coesione sociale, del benessere, delle reti di solidarietà, dell'istruzione e dell'intercultura. Su questi temi ha sviluppato progettualità, metodologie e pratiche originali di intervento.

"Che cos'è il Terzo Paradiso?"

È la fusione tra il primo e il secondo paradiso. Il primo è il paradiso in cui gli esseri umani erano totalmente integrati nella natura. Il secondo è il paradiso artificiale, sviluppato dall'intelligenza umana attraverso un processo che ha raggiunto oggi proporzioni globalizzanti. Questo paradiso è fatto di bisogni artificiali, di prodotti artificiali, di comodità artificiali, di piaceri artificiali e di ogni altra forma di artificio. Si è formato un vero e proprio mondo artificiale che, con progressione esponenziale, ingenera, parallelamente agli effetti benefici, processi irreversibili di degrado a dimensione planetaria. Il pericolo di una tragica collisione tra la sfera naturale e quella artificiale è ormai annunciato in ogni modo.

Il progetto del Terzo Paradiso consiste nel condurre l'artificio, cioè la scienza, la tecnologia, l'arte, la cultura e la politica a restituire vita alla Terra, congiuntamente all'impegno di rifondare i comuni principi e comportamenti etici, in quanto da questi dipende l'effettiva riuscita di tale obiettivo.

Terzo Paradiso significa il passaggio ad un nuovo livello di civiltà planetaria, indispensabile per assicurare al genere umano la propria sopravvivenza.

Il Terzo Paradiso è il nuovo mito che porta ognuno ad assumere una personale responsabilità in questo frangente epocale.

Il Terzo Paradiso ha come simbolo una riconfigurazione del segno matematico dell'infinito ed è formato da una linea che, intersecandosi due volte, disegna tre cerchi allineati. I due cerchi opposti significano natura e artificio, quello centrale è la congiunzione dei due e rappresenta il grembo generativo di una nuova umanità."

Michelangelo Olivero Pistoletto (Biella, 25 giugno 1933) è un artista, pittore e scultore italiano, animatore e protagonista della corrente dell'arte povera.

REGOLAMENTO DEL CONCORSO

FOCUS - Casa dei Diritti Sociali ha attivato dal 2010 la campagna "Today, Tomorrow, To Nino" per promuovere il diritto allo studio di minori e giovani adulti in condizione di fragilità. Per il Calendario 2016, FOCUS-Casa dei Diritti Sociali indice un concorso per illustratori, vignettisti, fumettisti e disegnatori professionisti e amatoriali sui temi "Responsabilità, Istruzione, Intercultura".

1. MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al bando è gratuita e aperta a:

•          opere realizzate da artisti italiani e stranieri, senza alcun limite di età (per i minori è richiesta l'autorizzazione dei genitori). Ogni partecipante può presentare 1 sola opera inedita, non premiata o segnalata in altri concorsi;

•          opere realizzate da studenti nell'ambito di laboratori interculturali e presentate da istituti scolastici e organizzazioni di volontariato e del terzo settore che hanno gestito tali laboratori (per i minori è richiesta l'autorizzazione dei genitori).

2. REQUISITI TECNICI

È possibile realizzare una singola illustrazione, vignetta o una striscia. La tecnica di esecuzione è libera.

L'opera, in formato digitale TIFF o JPEG, deve avere una dimensione di 30x30 centimetri, una risoluzione di 300 dpi, e deve essere salvata alla massima qualità nominando i file nel seguente modo: cognome_nome ed indicando come oggetto Concorso Nino 2017.

3. TEMI DEL CONCORSO

Ai partecipanti si chiede di proporre una propria prospettiva originale in uno dei tre campi:

•          Responsabilità

•          Istruzione

•          Futuro

4. MODALITÀ DI INVIO DELLE OPERE

Per partecipare al concorso, gli autori devono compilare l'apposito form che può essere scaricato all'indirizzo www.dirittisociali.org/concorso-nino e inviare l'opera per e-mail, insieme al modulo d'iscrizione compilato e firmato, all'indirizzo di posta elettronica concorso-nino@dirittisociali.org.

5. SCADENZA

I partecipanti dovranno far pervenire, pena l'esclusione dal concorso, copia degli elaborati entro e non oltre il 20 settembre 2016.

6. SELEZIONE DELLE OPERE E DEI VINCITORI

La giuria selezionerà, a suo insindacabile giudizio, le 40 illustrazioni da esporre in una mostra. Tra queste, 12 verranno pubblicate anche sul calendario: 6 opere saranno scelte tra quelle presentate da autori singoli, mentre altre 6 saranno scelte tra quelle presentate da istituti scolastici e organizzazioni di volontariato e del terzo settore che hanno gestito laboratori interculturali. I risultati saranno resi noti su www.dirittisociali.org e divulgati tramite e-mail, newsletter e social network.

Le opere selezionate non saranno utilizzate a fini commerciali. Tutti i proventi derivanti dalla diffusione del calendario saranno utilizzati esclusivamente per gli interventi di promozione del diritto allo studio di FOCUS - Casa dei Diritti Sociali.

7. GIURIA

La selezione delle opere verrà effettuata da una giuria composta da esperti illustratori, fumettisti, disegnatori, pittori, studiosi e attivisti volontari di FOCUS - Casa dei Diritti Sociali ed è presieduta da Giulio E. Russo, presidente dell'Associazione.

La composizione della giuria verrà resa nota in seguito sul portale www.dirittisociali.org.

8. PREMI

I 40 autori selezionati riceveranno una copia del calendario e del catalogo della mostra. Gli autori delle 12 illustrazioni pubblicate nel Calendario Nino 2017 di FOCUS - Casa dei Diritti Sociali riceveranno in premio anche il cesto natalizio dell'Associazione con prodotti biologici e tipici.

9. PREMIAZIONE E MOSTRA DELLE ILLUSTRAZIONI

Il 20 novembre 2016, Giornata Mondiale dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza sarà allestita la mostra «Responsabilità, Intercultura, Istruzione» che raccoglierà le 40 opere selezionate. Tutte le opere partecipanti rimarranno in mostra permanente sul sito www.dirittisociali.org.

10. DIRITTI SULL'OPERA

Gli autori, partecipando al concorso, concedono il diritto non esclusivo di pubblicazione delle opere all'interno del calendario, sulle altre pubblicazioni e sul sito dell'associazione, nonché la riproduzione su qualsiasi supporto e dimensione per i fini promozionali dell'Associazione e del concorso, senza aver nulla a pretendere come diritto d'autore. FOCUS - Casa dei Diritti Sociali si impegna a citare sempre il legittimo autore. I diritti sull'opera rimangono di proprietà dei rispettivi autori. Gli autori delle opere pubblicate sul calendario si impegnano, qualora utilizzassero le opere medesime per altri fini e su altre pubblicazioni, a citare sempre la pubblicazione sul Calendario 2017 di FOCUS - Casa dei Diritti Sociali.

 In collaborazione con

Città dell'arte, Fondazione Pistoletto

RAM - Radio Arte Mobile

REBIRTH DAY - 21 DECEMBER 2016 - terzoparadiso.org

Con il contributo di

Costa Crociere Foundation

Partner tecnico

Fralerighe Book Farm

Scarica qui il modulo per l'iscrizione al concorso

Scarica il flyer

Scarica il bando