Pre-loader

Casa dei Diritti Sociali partecipa alla manifestazione antifascista di sabato 16 ottobre a San Giovanni

Il fine settimana scorso ha fatto registrare gravi violenze e intimidazioni da parte di organizzazioni di chiara matrice neofascista, infiltrate nelle manifestazioni no-Green Pass in varie città d’Italia. A Roma la violenza è culminata nell’assalto e nella devastazione della sede della CGIL nazionale, che ha rappresentato – come giustamente è stato definito – “una ferita democratica, un atto di offesa alla Costituzione nata dalla resistenza, un atto che ha violentato il mondo del lavoro e i suoi diritti”.

Contro l’attacco alla sede della CGIL, lo stesso sindacato assieme a Cisl e Uil hanno programmato per sabato 16 ottobre a Roma, in Piazza San Giovanni, una “Manifestazione nazionale e antifascista per il lavoro e la democrazia”. Una grande manifestazione aperta a tutte le forze democratiche, per dare una risposta sociale al clima di intimidazioni squadriste attuato dalle formazioni della destra eversiva.

La Casa dei Diritti Sociali parteciperà all’evento in forma organizzata, testimoniando la sua esperienza pluridecennale nella difesa e tutela dei diritti fondamentali della persona umana, nella lotta a tutte le forme di violenza, discriminazione sociale, intolleranza, razzismo.

Siamo tutti invitati – volontarie e volontari, operatrici e operatori che agiscono nell’associazione – a partecipare a questa importante manifestazione, in coerenza con l’identità e l’idealità proprie della Casa dei Diritti Sociali. L’evento si svolgerà a Piazza San Giovanni in Laterano, sabato 16 ottobre, con inizio alle ore 14,00. Nei prossimi giorni saranno diffuse indicazioni organizzative per la partecipazione.

Casa dei Diritti Sociali partecipa alla manifestazione antifascista di sabato 16 ottobre a San Giovanni

La casa dei diritti è anche casa tua

sostienici