Pre-loader

Il sostegno ai minori in difficoltà

L’associazione è impegnata nella tutela del diritto all’istruzione e nella lotta all’abbandono scolastico da parte dei minori, bambini e adolescenti, in condizioni di fragilità. A questo scopo vengono realizzate numerose iniziative, tra cui: supporto linguistico per alunni stranieri, affiancamento nello studio delle materie scolastiche, tutoraggio individuale grazie al progetto “Today, Tomorrow, To Nino”, mediazione scuola/territorio/famiglia, laboratori per l’inclusione e la socialitá.

Supporto linguistico e scolastico

La crescente presenza nelle scuole di alunni con percorso migratorio, che non conoscono l’italiano e che comunque vengono inseriti in classi corrispondenti alla loro età anagrafica, provoca non poche difficoltà, sia agli alunni che alle istituzioni scolastiche, poco attrezzate per gestire il fenomeno. Per questo l’associazione ha messo in piedi negli anni interventi via via più strutturati di supporto linguistico, allo scopo di prevenire insuccessi scolastici e conseguente marginalità.

Scopri di più
Nino

Campagna Today, Tomorrow, To Nino

Casa dei Diritti Sociali è da sempre impegnata nella tutela e promozione dei diritti dei più fragili, tra questi il diritto all’istruzione e la lotta all’abbandono scolastico. Impedire l’accesso all’istruzione, oltre a negare un diritto primario per tutti, rappresenta una pesante ipoteca sul futuro delle persone e sulle loro prospettive di integrazione sociale ed economica. Con la campagna “Today, Tomorrow, To Nino”, lanciata nel 2010, si è voluto dare una risposta ambiziosa e mirata a queste problematiche, sperimentando pratiche concrete ed innovative: il progetto si pone l’obiettivo di sostenere ragazze e ragazzi, italiani e stranieri, in un percorso educativo e di formazione che li aiuti a costruire un proprio progetto di vita.

Scopri di più

Inclusione e mediazione

Nell’ambito degli interventi di contrasto alla dispersione scolastica e di sostegno all’inserimento sociale di minori in condizioni di fragilità e a rischio di esclusione, Casa dei Diritti Sociali realizza laboratori all’interno della classi che hanno l’obiettivo di favorire la costruzione di un contesto inclusivo e che comprendono azioni di mediazione scuola/famiglia coinvolgendo tutti i soggetti della comunità educante (scuole, istituzioni locali, associazioni territoriali, genitori e gli stessi minori).

Scopri di più

La casa dei diritti è anche casa tua

sostienici Diventa Volontario!