Pre-loader

Transizione digitale: diritti e consapevolezza della cittadinanza digitale

Prende il via il progetto “Transizione Digitale” promosso da U.Di.Con. Regionale Lazio, AssoConsItalia, Casa
dei Diritti Sociali ODV, Cittadinanzattiva Lazio e Confconsumatori Lazio, finanziato dal Ministero dello
Sviluppo Economico e dalla Regione Lazio nell’ambito delle “Iniziative a vantaggio dei consumatori – di cui
all’articolo 148 della Legge n. 388/2000, ai sensi del D.M. del 10 agosto 2020 e del D.D. del 23 novembre
2021.”

In linea con il piano del PNRR per l’alfabetizzazione informatica del nostro Paese, obiettivo del progetto è
quello di informare utenti e consumatori sui vantaggi del processo di transizione digitale in atto,
promuovendo, da un lato, la conoscenza degli strumenti digitali di base per l’accesso ai diversi servizi
pubblici digitali, al fine di semplificare le azioni burocratiche quotidiane, dall’altro, riducendo il divario
tecnologico e digitale tra generazioni.

U.Di.Con Regionale Lazio e le altre associazioni dei consumatori coinvolte nel progetto, raggiungeranno gli
obiettivi prefissati attraverso due attività principali:

  • Apertura di sportelli presso le sedi territoriali del Lazio delle associazioni coinvolte nel progetto, al
    fine di assistere e informare i cittadini sull’utilizzo degli attuali strumenti digitali per la gestione e la
    risoluzione di eventuali problematiche consumeristiche ad essi collegati;
  • Campagna di comunicazione e di informazione volta a promuovere la conoscenza e il corretto
    accesso agli attuali e futuri strumenti digitali pubblici e privati e la consapevolezza dei vantaggi
    economici e temporali propri della diffusione dei servizi digitali. L’attività di comunicazione verrà
    portata avanti mediante l’utilizzo di un sito web dedicato al progetto, le pagine social delle
    rispettive associazioni e ulteriore materiale informativo divulgato attraversi gli stessi canali.

Il progetto approfondirà diverse tematiche relative al processo di transizione digitale, in particolare:

  • Digitalizzazione dei servizi sanitari e telemedicina;
  • Accessibilità ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione degli anziani e delle fasce deboli della
    popolazione;
  • Digital divide e alfabetizzazione digitale;
  • Cybersecurity;
  • Transizione digitale a supporto della sostenibilità ambientale (smart city);
  • Diritti dei consumatori su servizi, contenuti e acquisti digitali.

Transizione digitale: diritti e consapevolezza della cittadinanza digitale

La casa dei diritti è anche casa tua

sostienici Diventa Volontario!