Lingua madre: lingua d’amore e lingua d’esclusione

In occasione della GIORNATA DELLA LINGUA MADRE 2017 abbiamo voluto esplorare in modo particolare due mamme lingue. Quella rom e la lingua francese, del colonizzatore

L'evento avverrà presso la Biblioteca Comunale di Tivoli dalle ore 17.00 il 20 febbraio, con interventi a cura di Antonio Ardolino esperto ricercatore di lingua e cultura Rom, Pino Zarbo, presidente della Casa dei Diritti Sociali della Valle dell'Aniene, Thierno Diakite, mediatore linguistico culturale Senegalese e con la partecipazione degli insegnanti e discenti della scuola di italiano L2, gestita presso la Biblioteca Comunale, che allieteranno il pomeriggio con letture in italiano e lingue madri

Avvicinamento alla cultura e lingua araba presso la Biblioteca Guglielmo Marconi

Il servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma in collaborazione con ARABPRESS organizza a partire dal 22 febbraio 2017 presso la Biblioteca Guglielmo Marconi, via Gerolamo Cardano 135, un Corso di avvicinamento alla lingua e alla cultura araba e islamica

Appello di Overthefortress. Apriamo una stagione dei diritti contro il piano Gentiloni-Minniti

"Proponiamo di affrontare insieme la costruzione e l'organizzazione di una campagna contro il piano Minniti e la partecipazione a queste giornate incontrandoci sabato 4 marzo alle 11.30 allo Spazio Comune Autogestito TNT di Jesi (AN)"

L'impossibilità di entrare regolarmente e muoversi liberamente in Europa costringe migliaia di uomini e donne che scappano da guerre, ingiustizie e povertà a rischiare la vita in mare o lungo i confini europei

Stefano Cucchi, chiesto il processo per i carabinieri coinvolti nel caso della sua morte

La procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio di Alessio Di Bernardo, Raffaele D'alessandro, Francesco Tedesco, Roberto Mandolini e Vincenzo Nicolardi, i carabinieri coinvolti nel caso della morte di Stefano Cucchi

A firmare la richiesta, dopo la chiusura  dell'inchiesta bis  sulla morte del giovane geometra romano, il procuratore della Repubblica Giuseppe Pignatone e il pubblico ministero Giovanni Musarò

FOCUS - Casa dei diritti Sociali

Piazza Vittorio Emanuele II N. 2 - 00185 Roma
Tel. 06.4464613 - 4464742
Fax 06.4465397
e-mail: net@dirittisociali.org
PEC: focus-cds@pec.it

Esquilino-Centro di Tutela e Orientamento
Via Giolitti N. 225 - 00185 Roma
Tel. 06.4461162
Fax 06.4464676
e-mail: esquilino@dirittisociali.org
Orari:  Lunedi e martedi 9.30/13.30 14.30/17.30
Dal mercoledi al venerdi: 14.30/18.30

Scuola di italiano
Via Giolitti N. 241 - 00185 Roma
Per info: 333.8040906 

 

Il 5 per mille a Focus - Casa dei Diritti Sociali

Per destinare il 5 per mille a Focus-Casa dei Diritti Sociali e, come noto, senza aggravio fiscale per il contribuente, è sufficiente apporre la propria firma nel riquadro indicante il "Sostegno del volontariato" che figura nei modelli CUD, 730 e Unico ed inserire il Codice Fiscale di Focus-Casa dei Diritti Sociali - C.F. 03661341002