Caritas e Migrantes: pubblicato il rapporto sulla protezione internazionale

La scorsa settimana è stato presentato a Roma il "Rapporto sulla protezione internazionale" realizzato dalla stretta collaborazione di vari enti: Caritas, Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani), Cittalia, Fondazione Migrantes, Servizio Centrale dello SPRAR e UNHCR.

Il primo dato ad emergere è quello del vertiginoso aumento delle domande di asilo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno: nei primi sei mesi del 2014 le richieste presentate sono state infatti circa 25mila, il doppio del totale del 2013.

Tor Sapienza. Dove il degrado si è trasformato in odio contro il diverso

Dopo gli ultimi fatti, Tor Sapienza è come se fosse diventata il catalizzatore dell'odio razziale, la valvola di sfogo del disagio provato dai cittadini delle periferie, dalle aree lasciate alla desolazione, dove mancano servizi pubblici, presidi democratici e soprattutto una vera politica dell'accoglienza che permetta l'integrazione delle varie componenti, certamente diverse per storia e provenienza, che ormai però fanno parte del quartiere.

Il nucleo della protesta è nato all'interno delle case popolari di via Morandi, gli edifici Ater che hanno al loro interno una popolazione caratterizzata da forte disagio sociale ed abitativo.

Roma meticcia e antifascista: la Rete Antirazzista di Piazza Vittorio

Si è svolta sabato 15 novembre nei Giardini di Piazza Vittorio a Roma, la festa meticcia e antifascista organizzata dalla Rete Antirazzista di Piazza Vittorio. L'incontro era stato fortemente voluto da tutte le buone realtà che abitano il quartiere romano e che quotidianamente portano avanti buone pratiche per l'intercultura e l'inclusione.

A queste realtà se ne sono aggiunte man mano molte altre, tutte quelle che dal basso rendono Roma una città solidale e che lottano per azzerare le diversità, sia culturali che sociali. 

IV Municipio-per accrescere ed innovare azioni di contrasto al crescente disagio sociale

Restano ormai pochissimi giorni utili per la pubblicazione del nuovo bando di gara, da parte del Municipio Roma IV a valere sul 2014, per il reperimento di nuove proposte progettuali per la realizzazione dei servizi previsti dal progetto "Una Porta per Tutti".

I cittadini del Municipio Roma IV che già hanno atteso  un anno  senza  avere accesso all'insieme dei  servizi previsti nel piano regolatore sociale 2011-2015, dovranno pazientare e "arrangiarsi" ancora per altri mesi per i servizi previsti da "Una Porta per Tutti" e dai nuovi avvisi usciti proprio in questi giorni.

Siamo a Piazza Vittorio

Dal Primo febbraio la nostra sede di via dei Mille 36 è a Piazza Vittorio al civico 2. 

Ricordiamo che i nostri recapiti sono gli stessi, i numeri di telefono: 06.4464613 06.4464742 ad esclusione del nostro numero di fax che è cambiato 06.4465397  e la nostra mail net@dirittisociali.org

Il 5 per mille a Focus - Casa dei Diritti Sociali

Per destinare il 5 per mille a Focus-Casa dei Diritti Sociali e, come noto, senza aggravio fiscale per il contribuente, è sufficiente apporre la propria firma nel riquadro indicante il "Sostegno del volontariato" che figura nei modelli CUD, 730 e Unico ed inserire il Codice Fiscale di Focus-Casa dei Diritti Sociali - C.F. 03661341002