Roma, Citta dell’Altra Economia: percorsi di orientamento gratuito per i genitori

Da Venerdì 6 Maggio partirà presso La Città dell'Altra Economia il percorso di orientamento per i genitori su tematiche specifiche dell'educazione "Il coraggio di educare" organizzato dal Centro pedagogico per l'educazione e la gestione dei conflitti.

Appuntamento ore 18 Città dell'altra economia, rione Testaccio, Roma.
Per informazioni e prenotazioni scuola.genitori@cppp.it tel. 0523498594

Migranti: Commissione europea “l’esenzione del blocco dei visti turchi e controlli alle frontiere”

La Commissione Europea Mercoledì 4 maggio ha proposto l'esenzione dal blocco del visto per i cittadini turchi. 

Un passo significativo per il gruppo di 28 nazioni che fatica a venire a patti con la crisi migranti mettendo a rischio i valori umanitari condivisi. Nell'ultimo anno più di un milione di persone, per lo più dal Medio Oriente e Africa, hanno raggiunto Europa. 

Premio Napoli Città di Pace: la lettera del vescovo di Caserta

Il 13 Aprile è stata conferito il premio Napoli Città di Pace alla ministra della Difesa Roberta Pinotti da parte dell'Unione Cattolica Stampa Italiana. Premio che ha dato il via a numerose critiche per il ruolo strategico che la Ministra sembra ricoprire all'interno degli attuali conflitti mondiali in Iraq, Serbia, Siria.

Tanti i civili uccisi, ospedali che diventano bersaglio di bombe intelligenti e finanziamenti con armi e aerei per la guerra. Di seguito la lettera sottoscritta  dal vescovo di Caserta Raffaele Nogaro, lo storico della Chiesa Sergio Tanzarella, il missionario comboniano Alex Zanotelli, l'ex senatore e attivista per la pace Francesco de Notaris e Francesco La Saponara, ex deputato e docente universitario.

Presentata la pubblicazione “Scuola e Plurilinguismo. Percorsi di inte(g)razione”

Il 14 aprile è stata presentata, presso la Sala Consiliare del Municipio XV di Roma, la pubblicazione "Scuola e Plurilinguismo. Percorsi di inte(g)razione", realizzata da FOCUS-Casa dei Diritti Sociali. Il progetto di ricerca-azione ha avuto lo scopo di indagare la ricchezza di lingue parlate dagli alunni che frequentano le scuole del territorio

Link alla pubblicazione

FOCUS- Casa dei diritti Sociali sotto sgombero

Le persone povere di diritti della città di Roma rischiano di trovarsi ancora più sole e indifese ora che il Comune di Roma ha comunicato a FOCUS Casa dei Diritti Sociali lo "sfratto" dalla storica sede di Via Giolitti 225 in base al provvedimento di "Riordino gestionale del patrimonio capitolino"

Nella mattinata dell'11 aprile 2016 il Dipartimento Patrimonio Sviluppo e Valorizzazione ha comunicato all'Associazione il mancato rinnovo della concessione dei locali dove attualmente si svolgono le attività di Sportello socio-legale e di Scuola d'Italiano per stranieri. Si tratta dell'ennesimo colpo al patrimonio di esperienza nel campo dell'accoglienza a Roma

Siamo a Piazza Vittorio

Dal Primo febbraio la nostra sede di via dei Mille 36 è a Piazza Vittorio al civico 2. 

Ricordiamo che i nostri recapiti sono gli stessi, i numeri di telefono: 06.4464613 06.4464742 ad esclusione del nostro numero di fax che è cambiato 06.4465397  e la nostra mail net@dirittisociali.org

Anno 9 del 5 maggio 2016

In questo numero:

- Imprese migranti: in aumento dal 2011

- Lavoro in Italia: calo di denunce e aumento delle morti bianche

- Velletri: Poesia e Teatro di Tonino Cicinelli presso la Casa delle Culture e della Musica

- Emergenza cultura: 6 e 7 maggio le giornate contro l'articolo 9 

entra
Servizio Civile Nazionale
Il 5 per mille a Focus - Casa dei Diritti Sociali

Per destinare il 5 per mille a Focus-Casa dei Diritti Sociali e, come noto, senza aggravio fiscale per il contribuente, è sufficiente apporre la propria firma nel riquadro indicante il "Sostegno del volontariato" che figura nei modelli CUD, 730 e Unico ed inserire il Codice Fiscale di Focus-Casa dei Diritti Sociali - C.F. 03661341002