“Piccoli schiavi invisibili”, un dossier sullo sfruttamento minorile

Il 23 agosto, in occasione della Giornata Internazionale di Commemorazione della Tratta degli Schiavi e della sua Abolizione, Save the Children ha diffuso il Dossier sui "Piccoli schiavi invisibili"

Si tratta di minori vittime di lavoro forzato che ad oggi nel mondo risultano essere 5,5 milioni.

Immigrazione: snellito l’iter per le domande di asilo

Negli ultimi mesi intensamente segnati dagli sbarchi presso le coste italiane che colgono ancora una volta impreparato il nostro Paese e le sue strutture d'accoglienza, si è fatta largo l'esigenza di regolamentare l'accoglienza dei migranti velocizzando l'iter delle domande di protezione internazionale. 

Lo strumento in aiuto è costituito dal decreto legge 119/2014 arrivato lunedì 25 agosto in Gazzetta Ufficiale.

Unhcr: 1600 morti nel Mediterraneo in tre mesi

Il 26 agosto è stato presentato a Ginevra il rapporto annuale dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati che rivela, tra l'altro, il numero dei morti nelle acque del Mediterraneo.

Dall'inizio dell'anno le vittime che hanno perso la vita in mare sono 1889, 1600 solo negli ultimi tre mesi. Numeri che inquadrano le enormi proporzioni della strage umana, per la prima volta monitorata ed aggravata con il recente aumento dei flussi. 

Riforma scolastica: le prime annunciazioni e alcune osservazioni

La prossima riforma della scuola che verrà discussa venerdì 29 agosto nel Consiglio dei Ministri si propone come un'operazione di profonda ristrutturazione.

L'operazione sarà volta a rivoluzionare tutti gli aspetti che da tempo rivelano delle criticità, dal precariato degli insegnanti, alle ore di insegnamento, all'autonomia delle istituzioni scolastiche fino ad una massiva revisione dei programmi.

Siamo a Piazza Vittorio

Dal Primo febbraio la nostra sede di via dei Mille 36 è a Piazza Vittorio al civico 2. 

Ricordiamo che i nostri recapiti sono gli stessi, i numeri di telefono: 06.4464613 06.4464742 ad esclusione del nostro numero di fax che è cambiato 06.4465397  e la nostra mail net@dirittisociali.org

Anno 7 del 28 agosto 2014

In questo numero:
-Affitti in Italia: alcune novità e record di sprechi immobiliari
-Diritto di asilo: online la guida aggiornata
-È legge il risarcimento per il sovraffollamento carceri 
-Villa Literno ricorda Jerry Masslo. 25 anni dopo

 

 

 

entra
Servizio Civile Nazionale
Il 5 per mille a Focus - Casa dei Diritti Sociali

Per destinare il 5 per mille a Focus-Casa dei Diritti Sociali e, come noto, senza aggravio fiscale per il contribuente, è sufficiente apporre la propria firma nel riquadro indicante il "Sostegno del volontariato" che figura nei modelli CUD, 730 e Unico ed inserire il Codice Fiscale di Focus-Casa dei Diritti Sociali - C.F. 03661341002