Grande successo per "Una domanda di matrimonio", lo spettacolo del laboratorio teatrale di FOCUS-Casa dei Diritti Sociali

Nel quadro della Giornata mondiale del Rifugiato, indetta dall'UNHCR, la Casa dei Diritti Sociali ha portato a compimento il Laboratorio teatrale con gli studenti della scuola di italiano dell'associazione

Il Laboratorio, durato sei mesi, si è concluso con la rappresentazione della commedia di Checov "La domanda di matrimonio", adattata, ridotta e diretta da Magda Mercatali e Adolfo Conti al Teatro Belli 

Si conclude un altro anno del progetto “Today, Tomorrow, To Nino”. L’8 luglio l’evento finale

L'anno scolastico 2015-16 si è appena concluso e, con esso, le azioni messe in campo da FOCUS-Casa dei Diritti Sociali per il diritto allo studio di minori e giovani in condizione di fragilità

Dallo scorso settembre la campagna "Today, Tomorrow, ToNino", che dal 2010 era totalmente autofinanziata dall'associazione attraverso la distribuzione del calendario, ha avuto il sostegno della Costa Crociere Foundation, permettendoci di ampliare gli interventi di fornire percorsi di accompagnamento mirato 

30 Giugno: Una serata d’estate a Tivoli con Casa dei Diritti Sociali

Il 30 giugno dalle ore 17.00 gli insegnanti della Casa dei Diritti Sociali della Valle dell'Aniene consegneranno gli attestati di frequenza a tutti i discenti della Scuola Popolare di Italiano come lingua seconda, regolarmente riconosciuta come ente di formazione al servizio delle politiche sociali per i migranti

Insegnanti, discenti e simpatizzanti faranno un giro per la città di Tivoli guidati da Paola Perini, guida professionale turistica presidente dell' Associazione Culturale "Affabula - Roma Tour"

Focus-Casa dei Diritti Sociali: il ricorso al TAR

Venerdi 10 giugno FOCUS - Casa dei Diritti Sociali ha presentato il ricorso al TAR per l'annullamento del provvedimento di Roma Capitale, riferito alla sede di Via Giolitti ed emesso in data 18 marzo 2016

Nel ricorso è ricostruita questa importante e notevole storia degli interventi di recupero delle marginalità sociali e di affermazione dei diritti sviluppati da FOCUS-Casa dei Diritti Sociali da sempre e, a partire dall'approvazione della legge Martelli (1990) e  nella ex Centrale del Latte di Via Principe Amedeo (1995) e nella sede di via Giolitti a partire dal 1997.

Calendario Nino 2017 - Concorso per illustratori, vignettisti, fumettisti e disegnatori

FOCUS-Casa dei Diritti Sociali ha attivato dal 2010 la campagna "Today, Tomorrow, To Nino" per promuovere il diritto allo studio di minori e giovani adulti in condizione di fragilità. La campagna - completamente autofinanziata attraverso l'impegno dei volontari e con la diffusione di un calendario - ha sostenuto i percorsi di studio e i progetti di vita di ragazze e ragazzi in povertà di diritti in diverse aree d'Italia

Le 40 migliori illustrazioni/strisce saranno esposte in una mostra, mentre 12 di queste illustreranno il Calendario Nino 2017

Fai il Servizio Civile con FOCUS – Casa dei Diritti Sociali

Fino al 30 giugno 2016 è possibile fare domanda per fare il Servizio Civile Nazionale con FOCUS Casa dei Diritti Sociali.  4 i progetti che si occupano di integrazione dei migranti, sostegno didattico agli alunni svantaggiati, cooperazione allo sviluppo, con sedi in molte regioni e comuni italiani; per la prima volta quest'anno è presente anche un progetto con sede all'estero, in Libano 

ATTENZIONE!
L'elenco delle sedi e dei posti disponibili per ogni progetto è stato aggiornato in itinere. Scusandoci per l'inconveniente, preghiamo chi si candida come volontario/a di verificare nuovamente l'elenco delle sedi e di ricontrollare il numero di posti disponibili prima di presentare la domanda

Appello per la campagna straordinaria di sottoscrizione

Da anni volontariato e terzo settore hanno visto ridursi drasticamente le risorse messe a loro disposizione dalle istituzioni. Si tratta di una scelta miope se si considera che queste organizzazioni svolgono un fondamentale ruolo di argine al crescente disagio sociale, e spesso si trovano a dover sostituire politiche sociali, educative, culturali sempre più depauperate ed inefficaci

FOCUS CDS subisce ovviamente le negative conseguenze di questo contesto. Negli ultimi anni i finanziamenti pubblici per i progetti si sono ridotti in maniera progressiva e drastica. Inoltre gli "sfratti" decisi da Roma Capitale minacciano la sopravvivenza della storica sede di via Giolitti ad Esquilino

Anno 9 del 23 giugno 2016

In questo numero:
- European development days 2016: i punti dell'agenda 2030
- Medici Senza Frontiere contro l'Ue: "sui migranti politiche vergognose"
- Virginia Raggi (M5S) è la nuova sindaca di Roma

 

 

 

entra
Servizio Civile Nazionale
Il 5 per mille a Focus - Casa dei Diritti Sociali

Per destinare il 5 per mille a Focus-Casa dei Diritti Sociali e, come noto, senza aggravio fiscale per il contribuente, è sufficiente apporre la propria firma nel riquadro indicante il "Sostegno del volontariato" che figura nei modelli CUD, 730 e Unico ed inserire il Codice Fiscale di Focus-Casa dei Diritti Sociali - C.F. 03661341002